Liberi professionisti

Lista Eventi Calendario

<<  Aprile 2018  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
        1
  2  3  4  5  6  7  8
  9101112131415
16171819202122
23242526272829
30      

Pagina Facebook

Botanica Italiana


Benvenuti su Botanica Italiana!
Sogno bruciato in un pomeriggio di mezza estate PDF Stampa E-mail
Scritto da Fausto Pani (geologo) Lettera aperta   
Martedì 28 Luglio 2009 08:08

 

In Sardegna, sono bruciati 15000 ettari..... non è facile immaginare una superficie incendiata così vasta, qualcuno pensa che tutto questo porti a risultati positivi.

Oggi siamo tutti più poveri economicamente, abbiamo meno boschi, paesaggio e possibilità, è come se qualcuno in borsa avesse bruciato i vostri investimenti, i vostri risparmi di 50 anni. Tuttavia, chi lo ha fatto, lo ha fatto deliberatamente, Vi ha sottratto un pezzo di futuro. Non possono esser stati dei ragazzini annoiati o degli idioti che vogliono liberarsi dei turisti. A Torralba? sul monte Arci..., a Arenas, a Loiri, a San Teodoro, nooo!!

Ultimo aggiornamento Venerdì 03 Gennaio 2014 18:17
Leggi tutto...
 
Un sito innovativo che illustra il mondo vegetale..e non solo PDF Stampa E-mail
Scritto da Maria   
Domenica 07 Giugno 2009 13:44

 

Questo sito nasce dalla mia profonda passione per le piante ed in generale per il "mondo verde"...

Non vuole essere un sito pretamente scientifico ma in modo particolare costituisce uno strumento di divulgazione scientifica e quindi di diffusione delle scienze botaniche e naturali.

Ultimo aggiornamento Venerdì 03 Gennaio 2014 18:18
Leggi tutto...
 
Tra terra e mare PDF Stampa E-mail
Scritto da Fancesco   

 

Lo tsunami che ha colpito le coste dell'Indonesia e terrorizzò il mondo intero il 26 dicembre del 2004, non ha dato adito soltanto a discussioni e dibattiti scientifici aventi ad oggetto la prevedibilità delle eruzioni vulcaniche ed in genere al pericolo inerente l'abitare le regioni a più alto rischio di terremoti o maremoti. La comunità scientifica internazionale si mobilitò per far capire all'opinione pubblica la necessità di proteggere in particolare gli habitat delle zone costiere tropicali. Nel caso delle coste dell'isola di Sumatra, tra le più colpite da quel disastro naturale, l'attenzione degli scienziati si focalizzò sulla devastazione di quegli ambienti, i quali, prima dell'arrivo del "progresso umano" erano completamente orlate da una fitta ed impenetrabile vegetazione dove le mangrovie assumevano il ruolo di specie dominanti..........

Leggi tutto...
 
In costume da gorilla per salvare le foreste... PDF Stampa E-mail
Scritto da Rosi Conte   
Lunedì 22 Giugno 2009 09:04

 

Ogni giorno ettari di foresta vengono rasi al suolo per produrre legname pregiato e non solo. Gli interessi economici legati a questo tipo di attività  spesso, portano a dimenticare l’importanza delle foreste le quali rappresentano il perno del nostro ecosistema, un bene inestimabile per il nostro pianeta. Greenpeace, sempre attiva nel contrastare questo tipo di commercio, pochi giorni fa ha messo in piedi un’originale manifestazione al porto di Livorno.

Ultimo aggiornamento Venerdì 03 Gennaio 2014 18:31
Leggi tutto...
 
Basterebbe un pò di buon senso... PDF Stampa E-mail
Scritto da Rosi   
Domenica 07 Giugno 2009 00:00

 

In quel meraviglioso giardino di viventi in cui comparve per ultimo, l’uomo rivolse subito la sua attenzione ai vegetali, non solo per trarne alimenti ma anche per mantenere la salute o recuperarla. Nel medioevo lo studio delle piante medicinali era appannaggio dei medici che erano anche botanici. Le medicine infatti, erano tratte in gran maggioranza dalle piante medicinali per tanto si può dire che la terapia era soprattutto fitoterapia. Nei secoli successivi si svilupparono: botanica, chimica e medicina.......

Ultimo aggiornamento Venerdì 03 Gennaio 2014 18:18
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 Succ. > Fine >>

Pagina 4 di 7

Sondaggi

Perchè hai visitato questo sito?
 

Banner


Se vuoi uno spazio pubblicitario in questa sezione, richiedilo alla mail sottostante: info@botanicaitaliana.it

Chi è online

 43 visitatori online